Loading...

Human Blood Detection Dog

Croazia: il fiuto dei cani riporta alla luce tombe antichissime

Con l’aiuto di cani addestrati a ritrovare resti umani sono state ritrovate in Croazia diverse tombe risalenti a 3.000 anni fa.

Fonte: https://www.ilsecoloxix.it/animal-house/2019/10/24/news/croazia-cani-archeologi-fiutano-tombe-di-quasi-tremila-anni-fa-1.37784589

Cani dal fiuto eccezionale hanno aiutato degli archeologi in Croazia a scoprire tombe dell’età del ferro risalenti a quasi tremila anni fa. Gli animali, spiega il Guardian, hanno “individuato” delle casse funerarie contenenti ossa umane e monili su una collina nella zona montuosa di Velebit, lungo la costa adriatica.

«Il naso dei cani ovviamente non fa errori», ha sottolineato Vedrana Glavas, professoressa associato di archeologia all’Università di Zadar, che ha avuto l’idea di coinvolgere Andrea Pintar, addestratore di cani impiegati per individuare tombe nelle indagini criminali.

L’esperimento va avanti dal 2015 quando i primi cani furono messi alla prova in una zona remota dove c’erano già stati degli scavi ma non erano visibili e indicarono i punti giusti. Forte del successo, l’archeologa ha portato i cani in una zona dove si sospettava che ci potessero essere altri resti e sono state trovate sei nuove tombe.